Parchi

Tutti i parchi di Roma da visitare nel proprio tour

parchi di roma da visitare

Gli amanti della città di Roma sanno che, all’interno della stessa, tra le tantissime bellezze che sono offerte ai visitatori e che risultano essere un vero e proprio pregio per i turisti, c’è anche quella dei parchi. I parchi risultano essere non soltanto a pagamento, soprattutto per quel che concerne ville e monumenti, ma anche accessibili e gratuiti. Per questo motivo, vale la pena prendere in considerazione quali siano tutti i parchi di Roma.

I parchi di Roma da visitare

Il primo tra i parchi di Roma che merita di essere preso in considerazione è Il Pincio, che veniva utilizzato per la realizzazione di celebrazioni e festeggiamenti. Accanto al Pincio si estende Villa Borghese, la quale porta a tutte le bellezze del Bioparco, soprattutto per quel che riguarda il pregio della flora e della fauna. Villa Borghese risulta essere un parco privato, di 80 ettari, all’interno del quale è possibile visitare i pregi della cosiddetta Galleria Borghese, la quale può mostrare molto dell’arte e delle collezioni che si sono susseguite nel corso dei secoli a Roma grande importanza è dettata da Villa Ada, uno dei parchi più importanti per quel che concerne l’attenzione all’ambiente e alla fauna del luogo, grazie a pini, cipressi e palme che arricchiscono il parco di una serie di bellezze.

Non manca il Parco del Celio, che si trova a metà strada tra monumenti di grandissima importanza come il Colosseo e le Terme di Caracalla. Uno dei parchi più importanti della città di Roma, nonché il parco italiano più grande, è il parco regionale dell’Appia Antica, che a sua volta contiene il parco degli Acquedotti, da cui è possibile osservare i cosiddetti Castelli Romani. Altro luogo di grandissima importanza e la valle della Caffarella, area archeologica della via Latina che regalerà molto, in termini urbanistici e architettonici, agli amanti dell’arte e della città di Roma. Altro parco che si struttura sulla via Appia è Villa dei Quintili, mentre un ultimo parco che risulta essere degno di considerazione è Villa Pamphili, che si trova nella parte sud ovest della capitale.